Poste Italiane: nuove tariffe dal 1 ottobre 2015 e nuovi francobolli

Share

poste

Dal 1 ottobre 2015 scattano i nuovi rincari sulle tariffe di Poste Italiane. Ma non solo: le novità sono molte. Parliamone.

Innanzi tutto vengono rielaborate le denominazioni “Posta Prioritaria” e “Posta Ordinaria” (quest’ultima tra l’altro era in disuso già da tempo), con l’introduzione dei nuovi servizi denominati Posta1 e Posta4.

Posta4 (in pratica il servizio ordinario) avrà un costo base di 95 centesimi di Euro (gulp!) per un invio in ambito nazionale fino a 20 gr di peso, e avrà come tempo di consegna 4 giorni lavorativi.
Per l’estero il nuovo servizio ordinario viene denominato Postamail Internazionale, con tempi di consegna e tariffe variabili secondo il Paese di destinazione.

Posta1 (in pratica il servizio prioritario) avrà invece un tempo di consegna di 1 giorno lavorativo (si spera) ma avrà un costo base di ben 2,80 Euro per un invio in ambito nazionale fino a 100 gr di peso.
Per l’estero il nuovo servizio prioritario viene denominato Postapriority Internazionale, ed anche qui i tempi di consegna e le tariffe variano secondo il Paese di destinazione (oltre all’affrancatura è obbligatoria in questo caso anche l’apposizione dell’etichetta blu autoadesiva “By airmail / Via aerea” disponibile presso le rivendite di francobolli).

Sul comunicato ufficiale di Poste Italiane si legge che i servizi Posta1 e Postapriority Internazionale vengono arricchiti di una nuova funzionalità che – previa apposizione di un apposito talloncino che contiene un codice – permette di ricevere per la Posta1 l’informazione sull’esito di consegna, e per la Postapriority Internazionale l’informazione sull’arrivo al centro di scambio internazionale di Poste Italiane. In pratica una sorta di tracciabilità delle spedizioni. Il talloncino da applicare deve essere richiesto all’ufficio postale o alla rivendita dei francobolli.

Ma se non bastasse tutto questo, è in arrivo anche la consegna della posta a giorni alterni. In diverse località infatti, la posta non verrà più recapitata tutti i giorni ma seguirà un nuovo schema bisettimanale (mi chiedo a questo punto che senso avrà la Posta1, tracciabilità a parte, dato che comunque il postino non passerà tutti i giorni).
triste
Arriveranno inoltre i nuovi francobolli a validità illimitata. Cosa significa? Si tratta di francobolli senza valore nominale in Euro, che recheranno a stampa un simbolo convenzionale corrispondente al prezzo del servizio supportato. Il sistema, già utilizzato in altri Paesi, rappresenta una assoluta novità per le cartevalori postali italiane, e permetterà di avere a disposizione francobolli praticamente sempre utilizzabili nel tempo. Restiamo in attesa di conoscere l’esatta data di emissione. Per il resto, no comment.

© Maria Grazia Dosio CC BY-NC-ND 3.0 IT

Leggi anche: Cara posta, ma quanto mi costi?

 

Poste Italiane: nuove tariffe dal 1 ottobre 2015 e nuovi francobolliultima modifica: 2015-09-17T18:23:32+02:00da mgdosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.