Giorno della Memoria 2018

Share

La Repubblica Italiana riconosce il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria” al fine di ricordare lo sterminio nazista degli ebrei e delle categorie di popolazione ritenute indesiderabili dal regime.

«L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa. È l’apatia morale di chi si volta dall’altra parte: succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo. La memoria vale proprio come vaccino contro l’indifferenza.»
(Liliana Segre)

un_memory

Giorno della Memoria 2018ultima modifica: 2018-01-25T15:20:28+01:00da mgdosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.