125 anni della Filanda di Buscate, annullo speciale e cartolina a scopo benefico

Share

cartolina_filanda

5 dicembre 2020: 125 anni della Filanda celebrati filatelicamente, un’occasione storica.

Buscate è uno dei piccoli comuni scelti da Poste Italiane in Lombardia per presentare ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità. A questo scopo è stato realizzato un annullo figurato dedicato, che sarà disponibile presso l’ufficio postale di Buscate (MI) in Piazza San Mauro 5/7 sabato 5 dicembre dalle 15:00 alle 18:00.

Poste Italiane e il Comune di Buscate celebrano così i 125 anni di storia a Buscate: nel 1895 lo svizzero Edoardo Martino Imhoff vi impiantò la prima filanda, trasformatasi nel 1937 in conceria SACPA che chiuse nel 1986 con la crisi del comparto conciario della zona. Parte della sede della conceria ex filanda dopo un intervento di bonifica e restauro è diventata biblioteca comunale con annessa la sala civica riccamente decorata dai dipinti murali del pittore locale Filippo Villa.

L’annullo, nel formato tondo, riproduce lo stemma comunale nel quale si intravedono le antiche origini agricole del territorio: un albero di gelso collocato su una campagna di verde.

Per l’occasione sono state pubblicate, in edizione limitata, cartoline edite da Poste Italiane che riproducono l’opera del maestro Filippo Villa La metamorfosi industriale di Buscate nel 900.
Le cartoline, che saranno distribuite alla cittadinanza con gli auguri natalizi del Sindaco, saranno valorizzate dal francobollo emesso il 7 luglio 2002 intitolato Come vedi il futuro che ritrae un bambino e una scala che unisce la Terra con un altro pianeta. La presenza di un QR Code permette il collegamento al sito del Comune di Buscate per la riproduzione del video in cui il maestro Villa illustra i dipinti murali da lui eseguiti nella Sala civica.

L’iniziativa di Buscate è parte del programma dei nuovi impegni di Poste Italiane per i comuni italiani con meno di 5000 abitanti ed è coerente con la presenza di Poste sul territorio e con l’attenzione che l’azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate, segnando una tappa nel dialogo e nel confronto, e avvicinando l’azienda al territorio. L’iniziativa è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Dopo sabato 5 dicembre, il timbro figurato sarà disponibile presso l’ufficio postale di Buscate in Piazza San Mauro per 120 giorni successivi all’evento, per poi essere depositato presso il Museo Storico della Comunicazione di Roma per entrare a far parte della collezione storico postale.

La cartolina allo stato di nuovo sarà acquistabile presso l’AVIS Associazione Volontari Italiani Sangue sezione comunale di Buscate, la cui sede si trova all’interno del Palazzo Municipale di fianco all’ufficio postale, in apertura straordinaria sabato 5 dicembre 2020 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 (in seguito sarà disponibile a richiesta fino ad esaurimento scorte, per informazioni tel. segreteria AVIS 348.4130645). L’affrancatura insieme all’annullo potranno essere richiesti direttamente all’ufficio postale locale.
IL RICAVATO DALLA VENDITA DELLE CARTOLINE SARÀ COMPLETAMENTE DEVOLUTO IN BENEFICENZA.

© Maria Grazia Dosio CC BY-NC-ND 3.0 IT

125 anni della Filanda di Buscate, annullo speciale e cartolina a scopo beneficoultima modifica: 2020-12-02T10:56:09+01:00da mgdosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.