Madonna con Gesù Bambino e Santi

LA DONNA NELLA STORIA FILATELICA ITALIANA
Aggiornamento N. 42.

In occasione della serie dedicata al Santo Natale, il 1° dicembre 2018 è stato emesso un francobollo con soggetto pittorico riproducente la “Madonna con Gesù Bambino e Santi”, opera attribuita al pittore senese Benvenuto di Giovanni (fine XV-inizio XVI secolo).

madonna_di_giovanni

Il dipinto su tavola rappresenta la Madonna con Gesù Bambino fra le braccia, ritratta tra Santa Maria Maddalena, sulla destra del dipinto, e San Sebastiano.

Sebbene il primo piano della scena sia riservato alla Madonna col Bambino, è interessante notare come la figura più importante della rappresentazione, dopo Gesù, sia Maria Maddalena, la quale riveste qui il ruolo di premonitrice della Passione a cui è inesorabilmente destinato quel Bimbo sorretto amorevolmente dalle braccia della Madre. La Maddalena infatti nel dipinto tiene tra le proprie mani l’ampolla di unguento che utilizzerà per profumare i piedi di Cristo dopo averli lavati con le lacrime e asciugati con i capelli poco prima della sua Passione. Lo sguardo della Madre, che guarda il Figlio amorevolmente ma al contempo con un senso grave e solenne di sacralità e devozione, sembra già cogliere il significato del drammatico gesto.

La tavola è conservata nella chiesa di Santa Maria Maddalena in Saturnia, frazione del comune di Manciano (GR).

(Maria Grazia Dosio CC BY-NC-ND 3.0 IT)

→ versione pdf stampabile ←

Madonna con Gesù Bambino e Santiultima modifica: 2018-12-09T10:23:16+01:00da mgdosio
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.