Secondo convegno internazionale all’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” di Prato

Share

Storia-postale-Sguardi-multidisciplinari-sguardi-diacroniciL’Istituto di studi storici postaliAldo Cecchidi Prato organizzerà dal 23 al 25 giugno 2022 il Secondo convegno internazionaleStoria postale. Sguardi multidisciplinari, sguardi diacronici”. L’evento, che si avvale del patrocinio del Comune di Prato, della collaborazione dell’Archivio di Stato, del sostegno morale del Museo storico della comunicazione di Roma (Ministero dello Sviluppo economico), del contributo di Poste italiane e del supporto economico di alcuni grandi patrocinatori tra cui l’Unione stampa filatelica italiana, prevede l’intervento di specialisti e docenti provenienti dall’Italia e dall’estero, che nelle loro relazioni tratteranno di comunicazione postale con approccio scientifico e multidisciplinare.

Nel comunicato stampa, il direttore dell’Istituto, Bruno Crevato-Selvaggi, ha dichiarato che «Con questo appuntamento, che segue quello che abbiamo organizzato nel 2019, l’Istituto si pone al centro della ricerca scientifica specializzata, a livello perlomeno europeo. Non è un caso se rappresenterà l’occasione per definire uno statuto disciplinare inerente alla storia della posta».

Le sedi degli incontri saranno: giovedì 23 giugno l’Archivio di stato, via ser Lapo Mazzei 47; venerdì 24 la biblioteca Lazzerini, via Puccetti 3; sabato 25 la sala consiliare, piazza del Comune 2.

La partecipazione è libera e gratuita.

La locandina
Il programma
La sintesi

Per informazioni:
Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” Prato
www.issp.po.it

Secondo convegno internazionale all’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” di Pratoultima modifica: 2022-06-21T15:30:03+02:00da mgdosio

I commenti sono chiusi.