La grazia sportiva femminile

LA DONNA NELLA STORIA FILATELICA ITALIANA
Aggiornamento N. 44.

Il 15 marzo 2019 è stato emesso un francobollo appartenente alla serie tematica “Lo sport” dedicato alla Reale Società Ginnastica Torino, nel 175° anniversario della sua fondazione.

ritmica

Una delle più antiche società sportive del mondo, la Reale Società Ginnastica di Torino è nata nel 1844 da un’idea del ginnasta svizzero Rodolfo Obermann, chiamato a Torino sotto il regno di Carlo Alberto per insegnare l’educazione fisica agli allievi dell’Accademia Militare.
Le attività sportive praticate oggi all’interno della Reale Società sono molteplici, spaziando dalla ginnastica alle arti marziali fino ad arrivare al basket, ma sulla vignetta del francobollo celebrativo si è scelto di rappresentare la bellezza e la grazia del gesto sportivo femminile di una ginnasta mentre esegue un esercizio di ginnastica ritmica con palla e nastro.

La ginnastica ritmica è una disciplina olimpica esclusivamente femminile che abbina il movimento a ritmo di musica all’utilizzo dei piccoli attrezzi (cerchio, palla, clavette, nastro e fune). Ideatore di questa disciplina è considerato il pedagogista tedesco Guts Muths (1759-1839), il quale pose l’accento sull’armonia da essa derivante e ne studiò i movimenti. In Italia la ginnastica femminile ha cominciato a svilupparsi nella città di Torino già nel 1925. Nel 2019 la squadra giovanile della Reale Società si è classificata tra le migliori 10 d’Italia nei Campionati Nazionali di Squadra livello Gold.

(Maria Grazia Dosio CC BY-NC-ND 3.0 IT)

→ versione pdf stampabile ←

La grazia sportiva femminileultima modifica: 2019-08-12T16:38:52+02:00da mgdosio
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.