Gioco di ruolo via posta: è Epistolaria

Share

epistolaria

Vi piacciono i giochi di ruolo (GdR) e siete appassionati di comunicazione postale? Vi presento un gioco che si sviluppa proprio intorno a questa tematica. Si tratta di Epistolaria, una creazione di GM Willo, autore appassionato di giochi di ruolo e di composizione narrativa.

Epistolaria non si gioca attorno a un tavolo. Si tratta di creare un rapporto epistolare tra due o più persone distanti tra loro (caratteristica tra l’altro di rilievo in tempo di Covid) che interpretano un ruolo di fantasia predefinito, dando vita a una narrazione fantastica che si sviluppa attraverso lo scambio di comunicazioni postali, plasmando così un racconto a più mani sopra uno scenario pre-allestito da un “master”. Siamo di fronte alla possibilità di giocare on-line scambiandosi le comunicazioni postali via e-mail, ma la possibilità di sviluppare uno scambio cartaceo (lettere e cartoline) alletta sicuramente qualsiasi appassionato della cosiddetta posta lenta.

“I requisisti essenziali per giocare sono una certa predisposizione alla scrittura e un sano bagaglio di creatività” afferma l’autore. Gioco di ruolo o scrittura creativa? “Non m’interessa rispondere a questa domanda – continua GM Willo – Per anni il GdR è stato un bellissimo pretesto per affinare le mie tecniche di narratore. Inoltre scrivere è, in qualche modo, uno stato di GdR. Lo scrittore, al pari di un master, crea uno scenario, fa muovere i personaggi e narra una storia. Quando entrano in scena i protagonisti il narratore diventa a tutti gli effetti un giocatore. Scrivere è come giocare di ruolo ricoprendo simultaneamente la doppia posizione di master e giocatore.”

Il risultato di una sessione di Epistolaria può diventare un racconto o addirittura un romanzo epistolare. Possono partecipare più giocatori, maggiore sarà il numero dei partecipanti e più complessa risulterà la gestione dello scambio epistolare.

Il regolamento del gioco nasce sotto la licenza Creative Commons Attribution 2.5 Italy, quindi può essere gratuitamente utilizzato, scambiato, riproposto e modificato secondo la filosofia del copyleft. Tutti gli interessati a fare questa esperienza di gioco possono dunque scaricare liberamente il regolamento redatto da GM Willo a questo link e avviare la propria sessione privata di gioco.

Una ulteriore proposta dell’autore: “Se da questo esperimento nascessero dei racconti o dei romanzi epistolari, inviateli a info@willoworld.net. Farò in modo di pubblicarli, sempre ovviamente sotto la licenza Creative Commons.”

© Maria Grazia Dosio CC BY-NC-ND 3.0 IT

Per approfondimenti:
storiediruolo.wordpress.com
www.willoworld.net

Gioco di ruolo via posta: è Epistolariaultima modifica: 2021-01-22T14:51:08+01:00da mgdosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.